Le presenti Condizioni generali di vendita sono state pubblicate online in lingua francese in data 04/03/2015.


Ultimo aggiornamento: 17/11/2017.


1. INTRODUZIONE

1.1. La Società per azioni semplificata AGRICONOMIE (qui di seguito la "Società") registrata presso il Registro del commercio e delle imprese di Châlons-en-Champagne con il numero RCS: 799 365 176. La sede sociale si trova all'11, route nationale 4, 51320 COOLE, Francia, E-mail: contact@agriconomie.com , n° Tel. : +33 3.60.85.05.19. La Società è diretta dal suo Presidente e cofondatore, Paolin PASCOT.

1.2. La Società è proprietaria ed editrice del sito Internet commerciale www.agriqo.it (qui di seguito il "Sito") sul quale commercializza qualsiasi prodotto utile al funzionamento di un'azienda agricola, in particolare concimi, sementi, ammendanti agricoli, ricambi, attrezzi, prodotti per l'alimentazione animale, prodotti fitosanitari (qui di seguito i "Prodotti"). Il Sito è ospitato da OVH, 2 rue Kellerman, 59100 ROUBAIX, Francia, numero di telefono: 0.820.698.765.

1.3. Per il buon funzionamento e la sicurezza degli scambi e delle transazioni che intercorrono con i suoi Clienti, la Società fa ricorso alla ADYEN B.V, Simon Carmiggeltrasat 6-50 1011 DJ Amsterdam Paesi Bassi.

1.4. Lo scopo delle presenti Condizioni Generali di Vendita (qui di seguito "CGV") è quello di definire l'insieme delle condizioni alle quali la Società commercializza i suoi Prodotti sul Sito.

1.5. Le presenti CGV reggono i rapporti contrattuali che intercorrono tra la Società e qualsiasi cliente del Sito (qui di seguito il "Cliente").

I Clienti sono a conoscenza del fatto che alcuni Prodotti venduti sul Sito e, in particolare, sementi, concimi, alimentazione animale e prodotti fitosanitari potranno essere acquistati unicamente da Clienti professionisti nel settore. Sono considerati professionisti le persone giuridiche, i liberi professionisti e i lavoratori autonomi dotati di un numero di Partita IVA che agiscono esclusivamente nell'ambito della loro attività professionale, anche quando agiscono a nome e per conto di un altro professionista, ai sensi dell'articolo preliminare del Codice del consumo francese (qui di seguito i "Clienti professionisti").

1.6. Nessuna condizione generale di acquisto può prevalere sulle presenti CGV né essere opposta dal Cliente alla Società.

1.7. Le presenti CGV sono portate a conoscenza dei Clienti in via permanente, in fondo a ciascuna pagina del Sito. A tale titolo, sono opponibili a qualsiasi Cliente. Tutti gli ordini effettuati da un Cliente sul Sito sono regolati dalle presenti CGV. Il Cliente riconosce dunque di aver preso visione delle presenti CGV per il fatto di aver effettuato un ordine e dichiara di accettarle senza riserva. Per fare ciò, il Cliente spunta la casella seguente: "Spuntando questa casella dichiaro di accettare senza riserve le Condizioni Generali di Vendita del Sito".

I Clienti professionisti accettano le presenti CGV dichiarando di agire in qualità di professionisti iscritti al registro delle imprese e nel quadro della loro attività professionale.

1.8. Qualsiasi riserva relativa alle presenti CGV o qualsiasi condizione particolare comunicata dal Cliente alla Società non può, in assenza di un'accettazione formale scritta e firmata dalla Società stessa, prevalere sulle CGV.

1.9. La Società si riserva il diritto di modificare unilateralmente e in qualsiasi momento le presenti CGV. L'ordine del Cliente è regolato dalle CGV in vigore al momento della realizzazione dell'ordine stesso.

1.10. Il fatto che la Società non faccia valere in un determinato momento una qualsiasi delle stipulazioni contenute nelle presenti CGV non può essere interpretato come rinuncia ad avvalersi ulteriormente di una qualsiasi di dette condizioni.

1.11. Specifica relativa ai prodotti fitosanitari: la Società è autorizzata con il numero di immatricolazione CA02404 all'attività di distribuzione di prodotti fitosanitari unicamente a destinazione di Clienti professionisti detentori dei certificati necessari, richiesti nel quadro della regolamentazione in vigore.


2. FUNZIONAMENTO GENERALE DEL SITO

2.1. I Prodotti proposti

2.1.1. La Società dedica una cura particolare a fornire ai suoi Clienti informazioni complete sui Prodotti venduti sul Sito. A tale scopo, ciascun Prodotto presenta una scheda descrittiva che riassume le sue caratteristiche fondamentali, il prezzo al netto delle imposte e il prezzo lordo, la relativa disponibilità e le modalità di consegna.

2.1.2. Le immagini, i testi, la grafica e altri elementi che illustrano i Prodotti proposti dalla Società sul Sito sono forniti unicamente a titolo indicativo e possono essere soggetti a modifica senza preavviso.

2.1.3. I Prodotti proposti sono destinati al mercato dell'Unione Europea. Il Cliente che intenda esportare il prodotto al di fuori del territorio dell'Unione Europea ha la responsabilità di assicurarsi della compatibilità del Prodotto stesso con la legislazione del Paese di destinazione. Pertanto, la Società declina qualsiasi responsabilità in caso di esportazione di Prodotti non compatibili, cosa che il Cliente accetta espressamente realizzando l'ordine.

2.1.4. Il Cliente è a conoscenza del fatto che i Prodotti venduti sul Sito non sono necessariamente prodotti originali. Le informazioni fornite, in particolare marche, numeri di serie e modelli di attrezzature o macchinari contenute nelle schede relative ai prodotti (titoli, descrizioni brevi, descrizioni lunghe, ecc.), indicano che questi ultimi sono adattabili alle marche, ai numeri di serie e ai modelli delle attrezzature indicate.

2.1.5. Specifica relativa ai prodotti fitosanitari: le informazioni regolamentari presenti sulle schede prodotto dei prodotti fitosanitari sono tratte dal database BASAGRI sotto la responsabilità di LEXAGRI e in nessun caso quella della Società. Tuttavia, la Società informa i Clienti che solo l'etichetta di un prodotto fitosanitario contiene tutte le informazioni normative e ha dunque valore legale e in nessun caso le informazioni fornite dalla Società possono essere sufficienti per l'applicazione del Prodotto. È responsabilità dei Clienti rispettare le prescrizioni e le eventuali limitazioni d'uso che potrebbero essere stabilite da decreti prefettizi o comunali.

2.2. Creazione di un account cliente

2.2.1. La creazione di un account Cliente è obbligatoria per poter effettuare un ordine e acquistare così Prodotti messi in vendita dalla Società sul Sito. Per farlo, il Cliente deve recarsi alla pagina www.agriqo.it e compilare le informazioni richieste e necessarie per la creazione di un account cliente (cognome e nome, indirizzo e-mail, indirizzo di consegna, ecc.). Le informazioni fornite sono interamente responsabilità del Cliente.

2.2.2. Il Cliente professionista deve inoltre indicare un numero di Partita IVA e un indirizzo e-mail professionale dedicato all'esercizio della sua attività.

2.2.3. L'ID e la password del Cliente sono strettamente personali. Qualsiasi ordine eseguito dall'account di un Cliente si considera effettuato dal Cliente stesso, che si impegnerà in prima persona. Il Cliente deve informare tempestivamente la Società dell'eventuale smarrimento delle credenziali e quest'ultima gli comunicherà un nuovo ID e una nuova password. La Società declina qualsiasi responsabilità in caso di smarrimento o di utilizzo improprio di tali informazioni.

2.2.4.Tutte le informazioni fornite possono essere modificate alla pagina "Il mio account" sul Sito www.agriqo.it.

2.2.5. Specifica prodotti fitosanitari: la vendita di prodotti fitosanitari è rivolta esclusivamente ai Clienti Professionisti. Per qualsiasi acquisto di prodotti fitosanitari occorre giustificare il diritto al relativo utilizzo nell'ambito delle norme vigenti. Il Cliente professionista s'impegna così a rispettare la procedura specifica di registrazione delle informazioni obbligatorie per l'acquisto di prodotti fitosanitari sul sito, a compilare i propri dati sulla pagina "Il mio account - Informazioni fitosanitarie" e in particolare quelli relativi alle dichiarazioni sulla forma giuridica della propria impresa, del rappresentante legale, dei numeri di certificati fitosanitari validi e dei delegati per la ricezione dei prodotti fitosanitari. Una volta convalidata l'iscrizione, qualsiasi modifica dei dati dovrà essere segnalata direttamente alla Società.
In conformità con quanto stabilito all'articolo L.257-7 II del Codice rurale francese, sul Sito è disponibile una persona che fornisce ai Clienti professionisti e agli Utenti del Sito le informazioni corrette relative all'utilizzo dei prodotti fitosanitari, ai rischi per la salute e l'ambiente legati a tale utilizzo e le disposizioni di sicurezza per gestire i rischi.

2.3. Procedura di Ordine

2.3.1. Scelta dei Prodotti
Il Cliente sceglie i Prodotti che desidera ordinare e clicca sul pulsante "Aggiungi al carrello". Per finalizzare la fase di scelta dei Prodotti e passare a quella successiva, il Cliente deve cliccare sul pulsante "Acquista". Questa fase convalida il carrello del Cliente (l'"Ordine").

2.3.2. Specifica relativa ai prodotti fitosanitari: il Cliente professionista potrà effettuare l'ordine di prodotti fitosanitari solo dopo aver compilato tutte le informazioni obbligatorie nella pagina "Il mio account - Informazioni fitosanitarie". Deve essere obbligatoriamente in possesso di un certificato individuale di decisore agricolo (DEA) o di decisore di prestazione di servizi o di applicatore di attività territoriale o di un certificato equivalente.

Per i prodotti acquistati sul Sito, il Cliente professionista dichiara di poter provare di avere ricevuto, almeno una volta all'anno, una consulenza personalizzata e conforme alla normativa, da un'impresa diversa da Agriconomie, esercitante l'attività di distribuzione di prodotti fitosanitari ad utenti professionali o di una consulenza sull'uso di prodotti fitosanitari, indipendentemente da qualsiasi attività di vendita o di applicazione

Gli ordini realizzati da un operatore professionista avente sede in un altro Stato membro saranno evasi sotto la responsabilità di detto operatore, che deve aver espletato le dovute procedure nel quadro di un'importazione parallela dietro la propria responsabilità.

2.3.3. Convalida del riepilogo dell'ordine

Il riepilogo dell'ordine consente al Cliente di verificare in dettaglio il proprio ordine e di correggere eventuali errori prima di confermare detto Ordine per esprimere il proprio assenso.
Il riepilogo dell'Ordine comprende le seguenti informazioni:

  • I Prodotti ordinati;
  • L'eventuale prezzo alla tonnellata dei Prodotti ordinati;
  • Il prezzo totale dell'ordine;
  • Gli indirizzi di fatturazione e di consegna del Cliente;
  • Il periodo di consegna dell'Ordine.

2.3.4. Registrazione dell'ordine

Facendo clic su «Avanti», il Cliente procede alla registrazione dell'ordine, purché abbia precedentemente accettato le presenti CGV spuntando l'apposita casella.

Al momento della registrazione, al Cliente viene comunicato un numero di ordine unitamente alla conferma dell'ordine stesso, a display e/o via e-mail. I dati registrati dalla società LYRA NETWORK – 109 Rue de l’innovation, 31670 LABEGE Francia, n° Tel.: 05.67.22.31.60 costituiscono la prova della natura, del contenuto e della data dell'ordine.

2.3.5. Pagamento

2.3.5.1. Pagamento
La funzione utilizzata dal Cliente per convalidare l'Ordine comporta l'indicazione "Scegli un metodo di pagamento" o "Pagamento", a indicare che l'invio di un ordine da parte del Cliente su www.agriqo.it obbliga quest'ultimo al relativo pagamento.

2.3.5.2. Modalità di pagamento
A seconda dell'ammontare dell'ordine, sono a disposizione del Cliente le modalità di pagamento indicate nell’ Allegato 1:

  • Carta di credito: il Cliente deve verificare il proprio importo limite di pagamento presso il proprio istituto di credito;
  • Bonifico bancario: il Cliente deve verificare il proprio importo limite per i bonifici presso il proprio istituto di credito. Il Cliente dispone di quarantotto (48) ore lavorative dalla convalida del suo Ordine per effettuare il bonifico a favore del conto della Società. Trascorso tale periodo, l'Ordine viene annullato automaticamente;
  • Mandato di addebito SEPA: il cliente deve indicare il proprio IBAN e apporre la propria firma elettronica;
  • Assegno bancario: dopo aver convalidato l'ordine online, il Cliente deve inviare, entro 5 giorni lavorativi e al seguente indirizzo: SAS AGRICONOMIE, 11 route Nationale 4, 51320 COOLE, i seguenti documenti:
    • Assegno;
    • Conferma dell'ordine stampata (ricevuta via e-mail);
    • Fotocopia della carta d'identità.

    Una volta ricevuti tali documenti, la Società incassa l'assegno del Cliente e gli invia l'Ordine. 15. Il Cliente è consapevole del fatto che il pagamento tramite assegno bancario richiede delle verifiche che ritardano i tempi di consegna. Il mancato ricevimento dei documenti di cui sopra entro 5 giorni lavorativi comporta l'annullamento dell'ordine.

2.3.5.3. Pagamento in tre rate
È possibile pagare in tre (3) rate. Questa modalità di pagamento è disponibile unicamente per gli Ordini compresi tra 300 e 3.000 euro al netto delle imposte e consente di pagare in 3 rate con carta.

Un terzo dell'ammontare dell'ordine è addebitato immediatamente, il secondo terzo è addebitato 28 giorni dopo l'acquisto e il saldo 60 giorni dopo l'acquisto.

In tutti i casi di mancato pagamento, le rate mancanti sono annullate e l'ammontare richiesto a copertura è pari alla totalità della somma rimanente dovuta dal Cliente, oltre a penali e costi di recupero come previsto all'Articolo 4.5.

La carta utilizzata per il pagamento in 3 rate deve presentare una data di scadenza superiore alla durata del finanziamento. In caso contrario, l'ordine sarà annullato e il pagamento in 3 rate non sarà possibile. Occorrerà dunque procedere al pagamento dell'Ordine con un altro mezzo tra quelli descritti all'Articolo 2.3.4.2.

Esempio : per un ordine di un ammontare pari a 1.000 euro effettuato il 1 marzo 2017, il Cliente paga una somma pari a 334 euro il giorno dell'ordine, ed effettua in seguito due versamenti da 333 euro rispettivamente in data 29 marzo 2017 (ossia 28 giorni dopo la data di acquisto) e 30 aprile 2017 (vale a dire 60 giorni dopo la data di acquisto).

2.3.5.4. Ricorso alla soluzione di finanziamento « Crédit Campagne »
Questa soluzione di finanziamento è disponibile unicamente per gli Ordini superiori a 3.000 euro al netto delle imposte e per i Clienti dei seguenti dipartimenti francesi: 60, 80, 77, 27, 76, 45, 18 e 58.

Se il Cliente richiede di beneficiare di una soluzione di finanziamento proposta dalla cassa regionale del Crédit Agricole, le informazioni relative all'Ordine saranno trasmesse alla cassa regionale del Crédit Agricole stessa che li utilizzerà per studiare la richiesta del Cliente per la concessione, la gestione e il recupero del credito.

Le modalità relative alla soluzione di finanziamento saranno concordate direttamente tra la cassa regionale del Crédit Agricole e il Cliente.

2.3.6. Convalida finale dell'ordine

In seguito alla conferma dell'Ordine, il Cliente riceverà un'e-mail di conferma contenente un riepilogo degli elementi essenziali e il numero d'Ordine.

L'Ordine è definitivo solo a partire dal momento in cui la Società riceve, in funzione della natura dell'Ordine, (i) il pagamento della totalità dell'Ordine o (ii) il versamento dell'acconto di un ammontare di 100 euro IVA inclusa.

Ogni Ordine è vincolante e definitivo e impegna il Cliente.

2.3.7. Informazioni sulla partenza dell'Ordine

L'Ordine viene spedito al Cliente non appena l'ammontare dell'Ordine stesso o eventualmente l'acconto di 100 euro IVA inclusa è stato accreditato sul conto corrente bancario della Società.

Un'e-mail di conferma può essere inviata al Cliente al momento della presa in carico dell'Ordine da parte del corriere. Il Cliente potrà ricevere un Ordine in più spedizioni.

2.3.8. Emissione della fattura

In seguito alla convalida e al pagamento dell'Ordine, il Cliente riceverà una notifica via e-mail (all'indirizzo indicato al momento dell'Ordine). Riceverà la fattura relativa al suo Ordine, che comprende eventuali costi di spedizione, alla ricezione dell'Ordine.

La fattura comprende i dati relativi al prezzo netto di ciascun prodotto, l'IVA eventualmente calcolata sul totale netto e sommata nel totale fattura IVA inclusa.

Per qualsiasi Ordine che abbia previsto il versamento di un acconto sarà emessa una fattura pro-forma.

Il Cliente potrà scaricare e stampare tutte le fatture dal proprio account.


3. DETERMINAZIONE DEI PREZZI

3.1. Tutti i prezzi dei Prodotti presenti sul Sito sono espressi in euro, IVA esclusa e IVA inclusa ai tassi in vigore alla data dell'Ordine.

3.2. Al costo dei Prodotti si aggiungeranno le eventuali spese di spedizione, a loro volta espresse in euro IVA esclusa e IVA inclusa, ad eccezione di alcuni Prodotti per i quali i costi di spedizione sono direttamente inclusi nel prezzo del Prodotto stesso.

3.3. Per quanto riguarda i prezzi dei Prodotti delle categorie «Concimi» e «Alimentazione animale», questi comprendono anche le spese di preparazione e di consegna. Il Cliente è a conoscenza del fatto che tali prezzi sono suscettibili di modifica in base alla destinazione dell'Ordine. I prezzi indicati sul Sito sono solo indicativi e potranno variare in funzione della destinazione dell'Ordine.

3.4. I prezzi fatturati sono quelli alla consegna. I prezzi alla consegna tengono conto, complessivamente:

  • Delle spese di preparazione dell'ordine;
  • Delle condizioni geografiche del luogo designato dal Cliente come destinazione della consegna dell'ordine;
  • Del peso (alla tonnellata, al chilo, ecc.) del o dei Prodotti ordinati il giorno della consegna;
  • Del numero e/o della quantità di Prodotti ordinati;
  • Delle imposte specifiche che rientrano nel calcolo del prezzo di acquisto netto.

3.5. Per conoscere i costi di spedizione, il Cliente deve indicare il Codice di avviamento postale o l'indirizzo del luogo in cui desidera che i Prodotti siano consegnati. Dunque, i prezzi visualizzati saranno validi unicamente per il CAP indicato al momento del collegamento al Sito o per l'indirizzo indicato al momento della creazione del proprio account Cliente e quindi del proprio Ordine.

3.6. La Società si riserva il diritto di modificare i costi di preparazione e di consegna dell'Ordine in qualsiasi momento. Ciò nonostante, i Prodotti saranno fatturati sulla base di dette spese in vigore il giorno della registrazione dell'ordine. La Società informa i suoi Clienti che in caso di indicazione di un prezzo errato, chiaramente irrisorio o eccessivamente basso, per qualsiasi ragione (in particolare e senza che questo elenco sia esaustivo, in caso di bug informatici, di un errore manuale o di un errore tecnico) l'ordine, anche se convalidato dalla Società, sarà annullato, cosa di cui il Cliente sarà informato al più presto. Il Cliente sarà quindi messo nelle condizioni, se lo desidera, di effettuare nuovamente l'ordine al prezzo corretto.

3.7. È espressamente concordato che solo i prezzi al netto delle imposte (in particolare, e senza che l'elenco sia esaustivo: IVA, eco-contributo DEEE, Sorecop) fungono da base per il calcolo di sconti, riduzioni e altri benefici finanziari.

3.8. Qualsiasi Ordine effettuato sul Sito deve essere pagato in euro.


4. TERMINI DI PAGAMENTO

4.1. In caso di pagamento in contanti, l'ammontare dell'Ordine è pagabile per intero il giorno della realizzazione dell'Ordine da parte del Cliente secondo le modalità precisate all'Articolo 2.2.8.2, a scelta del Cliente.

4.2. In caso di pagamento in tre rate, l'ammontare dell'Ordine sarà pagabile come specificato all'Articolo 2.2.8.3.

4.3. In altri casi, l'ammontare dell'Ordine o, se del caso, il saldo dell'Ordine, sarà pagabile per intero entro ventiquattro (24) ore dalla ricezione dell’Ordine da parte del Cliente.

4.4. In caso di rifiuto della ricezione dell'Ordine da parte del Cliente, l'ammontare dell'Ordine o, se del caso, il saldo dell'Ordine, sarà esigibile per intero entro quarantotto (48) ore dalla data del rifiuto della consegna e la Società avrà il diritto di prelevare in tutto o in parte l'ammontare dell'Ordine o di esigerne il pagamento.

4.5. In caso di mancato pagamento totale o parziale dell'Ordine, la Società potrà applicare sulle somme da incassare una penale per il ritardo corrispondente al 7% della somma IVA inclusa degli importi rimanenti dovuti, da calcolarsi a partire dalla data di scadenza del prezzo, senza che sia necessaria alcuna previa messa in mora.

4.6. Ai sensi dell'articolo L. 441-6 del Codice del commercio francese, in una situazione di ritardo di pagamento il Cliente è a pieno titolo debitore, nei confronti della Società, di un'indennità forfettaria a titolo di costi di recupero. Tale indennità è fissata a un minimo di quaranta (40) euro in applicazione del decreto n° 2012-1115 del 2 ottobre 2012. Qualora i costi di recupero fossero superiori a tale indennità forfettaria, la Società può richiedere un indennizzo complementare previa giustificazione delle spese.

4.7. In caso di ritardo di pagamento, la Società potrà inoltre sospendere tutti gli ordini in corso del Cliente, fatte salve altre eventuali azioni.


5. CLAUSOLA DI RISERVA DI PROPRIETÀ

5.1. Si conviene espressamente che la proprietà dei prodotti venduti dalla Società venga trasferita al cliente solo in seguito al pagamento integrale del prezzo, per capitale e accessori, nonostante la consegna intervenuta nei termini dell'Articolo 6 delle presenti CGV e il trasferimento della consegna dei Prodotti al cliente, dei rischi di smarrimento o di deterioramento dei prodotti sottoposti a riserva di proprietà, oltre ai danni che potrebbero causare.

5.2. Il pagamento è realizzato con l'incasso effettivo dell'importo sul conto corrente bancario della Società.

5.3. La Società si riserva il diritto di riprendere i prodotti forniti, in qualsiasi mani si trovino, senza perdere alcuno dei suoi diritti e interessi (i) quando il pagamento dei prodotti non ha avuto luogo entro i termini previsti dalle parti all'Articolo 4 delle CGV o (ii) in caso di apertura di una procedura fallimentare o di liquidazione giudiziaria a carico del cliente.

5.4. Finché i prodotti non saranno pagati per intero, il cliente s'impegna a conservarli in maniera tale che possano essere identificati come proprietà della Società. A tale titolo, in caso di rivendita, il cliente s'impegna anticipatamente a informare i terzi acquirenti, al termine della rivendita, della presente clausola di riserva della proprietà a carico dei prodotti che si ripropone di vendere, nonché del diritto di riserva della Società di rivendicare i prodotti forniti con riserva di proprietà o il relativo prezzo.

5.5. Nel caso in cui l'ordine del cliente riguardi beni fungibili, in particolare delle sementi agricole, e che il cliente in seguito alla ricezione dell'ordine abbia effettuato operazioni tali da rendere impossibile l'individuazione di tali beni, questi si impegna a restituire alla Società, in caso di mancato pagamento, una pari quantità di beni di qualità equivalente.

5.6. In caso di pignoramento o di qualsiasi intervento di terzi sui prodotti il Cliente dovrà tempestivamente informarne la Società per consentirle di fare opposizione e di preservare i suoi diritti.

5.7. Al cliente è inoltre vietato dare in pegno o in garanzia o cedere a titolo di garanzia la proprietà dei prodotti.

5.8. In caso di trasformazione o modifica dei prodotti oggetto di una riserva di proprietà con altri prodotti, il cliente s'impegna a corrispondere immediatamente alla Società il saldo dell'importo rimanente, a meno che, con l'accordo espresso della Società, non ceda a quest'ultima la proprietà dei beni risultanti dalla trasformazione, a titolo di garanzia del diritto originario della Società stessa.

5.9. Il Cliente dovrà, fino al pagamento completo, prendere tutte le misure necessarie alla custodia e alla conservazione dei prodotti e sottoscrivere tutte le assicurazioni necessarie per coprire eventuali danni e sinistri che possano essere causati ai prodotti.


6. CONSEGNA DEI PRODOTTI

6.1. Il termine di preparazione e consegna dell'ordine inizia a decorrere a partire dalla data di convalida finale dell'Ordine da parte della Società di cui all'Articolo 2.3.6 delle presenti CGV.

6.2. I tempi di consegna sono forniti a titolo indicativo. La Società fa il possibile per far consegnare i Prodotti ordinati entro i tempi indicati. Il superamento dei termini non comporta la responsabilità della società e non dà luogo al versamento di indennizzi e interessi.

6.3. I tempi di preparazione potranno essere prolungati se il Cliente non fornisce assistenza tempestiva o a causa di circostanze impreviste o eccezionali, oppure a causa di un Venditore o di uno spedizioniere.

6.4. Il superamento dei termini di preparazione non può dare luogo a danni e interessi, a ritenuta o all'annullamento degli ordini in corso.

6.5. Se tuttavia entro tre (3) mesi dalla data di consegna stabilita, ad eccezione di casi di forza maggiore o di interruzione dell'approvvigionamento dei prodotti presso terzi, i Prodotti oggetto dell'ordine non sono stati consegnati, la vendita potrà essere terminata su richiesta del Cliente, che potrà comunicare per iscritto il suo rifiuto a ricevere la consegna dei Prodotti e potrà ottenere la restituzione dell'acconto versato, ad esclusione di qualsiasi altra indennità o danni e interessi.


7. RICEZIONE DEI PRODOTTI

7.1. Qualsiasi Ordine impegna in maniera vincolante e definitiva il Cliente, che si impegna di conseguenza a ricevere i Prodotti ordinati.

7.2. Il Cliente si impegna a ricevere i Prodotti in conformità con le informazioni comunicate al momento della realizzazione dell'Ordine (in particolare quelle relative all'indirizzo di consegna dell'ordine) e conformarsi al periodo di consegna indicato nel riepilogo dell'ordine. In nessun caso il Cliente potrà scegliere il periodo di consegna in seguito all'ordine: il Cliente dovrà conformarsi al periodo di consegna indicato nel riepilogo dell'ordine.

Nel caso in cui il Cliente non fosse in grado di garantire la ricezione della totalità o di parte dell'Ordine per qualsiasi motivo, la Società s'impegna a garantire una nuova consegna dei Prodotti coinvolti.

I costi supplementari causati da questa seconda consegna saranno fatturati al Cliente. L'ammontare dei costi supplementari fatturati non potrà superare un importo corrispondente al 70% dell'Ordine.

L'impossibilità di effettuare la seconda consegna sarà considerata come un rifiuto da parte del Cliente di ricevere l'Ordine e comporterà il suo annullamento da parte della Società.

7.3. In caso di rifiuto della ricezione dell'Ordine da parte del Cliente, la Società avrà il diritto di prelevare l'importo relativo all'Ordine o, se del caso, il saldo dell'Ordine rimanente da pagare entro quarantotto (48) ore da detto rifiuto.

7.4. Al momento della ricezione dei Prodotti è responsabilità del Cliente (o del suo rappresentante) verificare lo stato apparente dei Prodotti stessi prima di procedere allo scarico.

7.5. Il Cliente è l'unico qualificato per esprimere riserve nei confronti del trasportatore, specificando sulla bolla di trasporto le avarie/i vizi apparenti e confermando tali riserve allo spedizioniere entro i tre (3) giorni successivi alla loro consegna tramite lettera raccomandata con ricevuta di ritorno, in conformità con quanto stabilito negli articoli L. 133-3 e seguenti del Codice del commercio francese. Una copia di tale comunicazione dovrà essere indirizzata alla Società.

7.6. Ferme restando le disposizioni da assumere nei confronti del trasportatore, qualsiasi reclamo da parte del Cliente nei confronti della Società risultante dalla constatazione di un vizio apparente o di una non conformità dei Prodotti rispetto all'ordine o alla bolla di trasporto deve essere obbligatoriamente formulato per iscritto entro un termine di tre (3) giorni a partire dalla data di consegna dei Prodotti. In caso contrario, la consegna sarà considerata accettata.

7.7. Sarà responsabilità del Cliente fornire le spiegazioni relative alla designazione dei vizi apparenti o delle anomalie constatate. Il Cliente dovrà permettere alla società di procedere alla constatazione di tali vizi o mancata conformità e di potervi rimediare, se del caso. Si asterrà dall'intervenire lui stesso o dal far intervenire terzi a tal fine.

7.8. In seguito alla verifica del o dei Prodotti, prima di scaricarli con il trasportatore, il Cliente firma la bolla di accompagnamento. Non sarà accettato alcun reclamo in assenza della presentazione da parte del Cliente della bolla d'accompagnamento debitamente firmata.

7.9. La responsabilità al momento dello scarico dei Prodotti è interamente a carico del Cliente. Accettando le CGV, il Cliente si assume l'intera responsabilità dello scarico del o dei Prodotti ordinati.

7.10. Accettando le CGV il Cliente dichiara di avere la capacità di scaricare i Prodotti pesanti ordinati quali fertilizzanti, ammendanti o sementi dal veicolo del trasportatore (camion, furgone, cisterna...) nelle migliori condizioni e con lo strumento di movimentazione adatto. Il Cliente dovrà manovrare il suo macchinario per disporre i Prodotti a terra. Nel caso in cui il Cliente non fosse in possesso dello strumento di movimentazione adeguato e/o non fosse in grado di effettuare la manovra, la Società si riserva il diritto di fatturare i costi legati al trattamento del reso del o dei Prodotti (spese di trasporto, ricevimento, esame del prodotto) e qualsiasi azione intrapresa (in particolare giudiziale).

7.11. Specifica relativa ai prodotti fitosanitari: la ricezione delle merci dovrà essere effettuata obbligatoriamente da persone abilitate e in conformità con le informazioni presenti alla pagina "Il mio account - Informazioni fitosanitarie", vale a dire dal possessore di un certificato fitosanitario o una persona delegata alla ricezione. In caso contrario, la consegna non potrà essere effettuata e i costi relativi alla nuova consegna saranno a carico del Cliente professionista.


8. TRASFERIMENTO DEI RISCHI

Il trasferimento dei rischi sui Prodotti venduti dalla Società ha luogo a partire dalla spedizione dei Prodotti dai magazzini dei Venditori. Di conseguenza, le merci viaggiano a rischio e pericolo del Cliente il quale dovrà, in caso di avarie, smarrimenti o mancanze, esercitare tutte le riserve o i ricorsi a sua disposizione presso i trasportatori responsabili.


9. INDISPONIBILITÀ DEI PRODOTTI

In caso di forza maggiore o di indisponibilità dei Prodotti, la Società si riserva il diritto di annullare l'Ordine. La Società farà quindi il possibile per trovare un prodotto di qualità simile senza alcun supplemento di prezzo nei limiti del possibile e della disponibilità sul mercato.


10. GARANZIE

10.1. Portata – durata – limite
Nei limiti delle garanzie legali previste dalla Legge, la garanzia è limitata alla sostituzione o alla riparazione dei Prodotti difettosi, ad esclusione della riparazione di qualsiasi altro danno e in particolare del mancato guadagno.

10.2. Esclusioni
È escluso dalla garanzia il rimborso di tutti gli altri costi di trasporto, manodopera, danni risultanti dal ritardo o mancato guadagno, nonché qualsiasi altro danno indiretto, sia esso materiale o immateriale.

La garanzia non copre inoltre i vizi apparenti che devono essere trattati alla ricezione secondo quanto stabilito all'Articolo 7.5 e seguenti delle presenti CGV.

È esclusa qualsiasi garanzia per incidenti derivanti da eventi fortuiti, forza maggiore, così come definito nell'articolo 18 delle presenti CGV o causati da terzi, nonché per difetti e deterioramento dovuti all'usura naturale o da un incidente derivante in particolare da una negligenza del Cliente, un difetto di sorveglianza o di manutenzione, un uso errato dei Prodotti o una modifica non prevista né specificata dalla Società, o un tentativo di riparazione non autorizzato dalla Società.

La Società non fornisce inoltre alcuna garanzia circa l'adeguatezza dei Prodotti alle esigenze specifiche del Cliente o dei suoi Clienti e agli scopi o all'utilizzo cui il Cliente o i suoi clienti li hanno destinati.

Infine, nei limiti delle garanzie legali previste dalla Legge, la garanzia non copre i concimi.

10.3. Specifiche prodotti fitosanitari
Si ricorda che i prodotti fitosanitari possono essere utilizzati unicamente da professionisti in ambito agricolo e a fini professionali. La Società non può essere ritenuta responsabile delle eventuali conseguenze di un utilizzo che non sia conforme all'uso al quale i prodotti fitosanitari sono normalmente destinati. Informiamo i Clienti che solo l'etichetta di un prodotto fitosanitario contiene tutte le informazioni normative e ha dunque valore legale e in nessun caso le informazioni fornite dalla Società possono essere sufficienti per l'applicazione del Prodotto fitosanitario. È responsabilità del Cliente rispettare le prescrizioni e le eventuali limitazioni d'uso locali che potrebbero essere stabilite da decreti prefettizi o comunali.


11. RESO DEI PRODOTTI

11.1. Revoca o annullamento di un Ordine da parte di un Cliente non professionista
Il Cliente non professionista dispone di un periodo di quattordici (14) giorni di calendario a partire dal giorno del ricevimento dell'Ordine per restituire, a sue spese, uno o più articoli dell'Ordine, per il rimborso.

I prodotti devono obbligatoriamente essere resi alla Società secondo la procedura descritta all'Articolo 11.3 qui di seguito.

11.2. Revoca o annullamento di un Ordine da parte di un Cliente professionista
Ad eccezione del caso di Prodotti che rivelino un vizio nascosto o che risultino non conformi all'Ordine del Cliente, il Cliente professionista non dispone di alcun diritto di revoca o di annullamento dell'Ordine.

In particolare, la Società non effettua reso di prodotti fitosanitari, concimi, sementi o alimentazione animale.

11.3. Reso di Prodotti conformi all'Ordine (da parte di un Cliente non professionista)
Quando il Cliente non professionista esercita il proprio diritto di annullamento o di reso di un Ordine che gli è stato consegnato per intero o parzialmente, i Prodotti facenti parte di tale annullamento o reso totale o parziale dell'Ordine devono essere restituiti dal Cliente.

I Prodotti devono essere restituiti in un perfetto stato di rivendita (eccettuato il caso di mancata conformità dei Prodotti al momento della consegna dell'Ordine), nelle loro condizioni originarie (accessori, libretto di istruzioni, ecc.). La responsabilità per Prodotti resi incompleti, rovinati, danneggiati o inadeguati a essere rivenduti sarà imputabile al Cliente.

Il Cliente deve rispedire i Prodotti al seguente indirizzo: AGRICONOMIE – 11, route nationale 4 – 51320 COOLE, Francia.

Il reso dei Prodotti viene effettuato sotto la responsabilità del Cliente e i costi di trasporto del pacco sono a carico del Cliente stesso.

I costi di trasporto del pacco del reso sono a carico del Cliente. La Società rimborserà al Cliente l'intera somma versata al momento dell'Ordine, compreso il costo dei Prodotti oggetto dell'esercizio del diritto di reso, nonché i costi di trasporto del pacco reso.

11.4. Reso dei Prodotti in seguito a un'anomalia relativa all'Ordine
I Prodotti consegnati che rivelino un'anomalia o un vizio nascosto rispetto a quelli ordinati dal Cliente potranno essere resi alla Società.

Per fare ciò, il Cliente dovrà indicare sulla bolla di accompagnamento trasmessa al momento della consegna del Prodotto che quest'ultimo non corrisponde al suo ordine. Il Cliente può inoltre contattare entro le 48 ore successive alla ricezione del Prodotto indesiderato la Società via e-mail: contact@agriconomie.com o telefonicamente al numero +33 3 52 99 00 00 per descrivere la situazione

11.5. Controllo dei Prodotti resi in seguito a un'anomalia e modalità di rimborso
Al momento del ricevimento del Prodotto reso, la Società ne valuterà la conformità e il motivo del reso.

Se il Prodotto reso rivela un'anomalia o un vizio nascosto rispetto a quanto ordinato dal Cliente che ne giustifichi il reso, il Prodotto reso sarà oggetto, a scelta della Società:

  • Di una sostituzione: la Società s'impegna a spedire il prodotto ordinato al più presto e a rimborsare le spese di reso sostenute dal Cliente per il Prodotto non conforme;
  • Di un buono pari all'importo pagato dal Cliente per il Prodotto non conforme;
  • Di un rimborso, da effettuarsi al più presto e comunque entro i quindici (15) giorni successivi alla data in cui i Prodotti resi dal Cliente sono stati ricevuti dalla Società, per l'importo del Prodotto ordinato e delle spese di reso sostenute dal Cliente per il reso del Prodotto non conforme. Il rimborso sarà effettuato con assegno bancario intestato al Cliente che ha inviato l'Ordine e spedito all'indirizzo di fatturazione, o tramite bonifico sul conto del Cliente.

Se il Prodotto reso non giustifica una sostituzione o un rimborso, il relativo reso sarà rifiutato dalla Società e il Prodotto sarà messo a disposizione del Cliente presso i magazzini della Società o potrà esser rispedito al Cliente, dietro sua richiesta e a sue spese, entro i tre mesi successivi al ricevimento da parte della Società del prodotto reso dal Cliente.

D'altro canto, la Società si riserva il diritto di fatturare i costi legati al trattamento del reso di qualsiasi Prodotto (spese di trasporto, ricevimento, esame del prodotto) e a qualsiasi azione intrapresa (in particolare giudiziale) per cui non sia dimostrata una non conformità o questa sia imputabile al Cliente e in particolare a un utilizzo anomalo del Prodotto preso in considerazione.


12. RESPONSABILITÀ DELLA SOCIETÀ

12.1. La responsabilità della Società è limitata ai soli danni diretti risultanti da un difetto dimostrato del Prodotto o dalla violazione delle presenti CGV anche se il difetto in questione era prevedibile al momento dell'ordine.

12.2. In nessun caso la Società sarà ritenuta responsabile per danni indiretti, accessori o speciali, in particolare per il costo legato all'ottenimento di prodotti sostitutivi, eventuali perdite di profitto, di dati o periodi di fermo, che la sua responsabilità sia contrattuale o extracontrattuale o fondata sulla garanzia prevista all'Articolo 10 delle CGV e che abbia o meno il suo fondamento nell'utilizzo o nel funzionamento dei Prodotti.

12.3. La Società non può essere ritenuta responsabile della mancata esecuzione delle CGV in casi di forza maggiore così come definiti all'Articolo 18 delle CGV e in caso di danni causati da terzi o imputabili a un cattivo utilizzo o a un utilizzo non conforme, da parte del Cliente, dei Prodotti, in violazione delle indicazioni della Società e/o delle buone prassi.

12.4. Fatta eccezione per lesioni fisiche o decesso e salvo il caso di negligenza grave o di comportamento doloso che causino un danno diretto dimostrato, il Cliente riconosce che la riparazione dei Prodotti e, se del caso, la loro sostituzione in conformità con quanto stabilito dalle presenti CGV, rappresenta l'unica e giusta compensazione per i danni eventualmente causati da un malfunzionamento di detti Prodotti imputabile alla Società. Nel caso in cui i Prodotti non possano essere sostituiti né riparati, la responsabilità della Società sarà limitata alla somma versata dal Cliente alla Società per i Prodotti in causa.


13. ASSICURAZIONE

13.1. Ciascuna delle parti si impegna a mantenere in vigore, per tutta la durata del contratto, presso una compagnia di assicurazioni notoriamente solvibile, una polizza assicurativa che copra i danni che possano verificarsi a carico di beni e persone, nonché una polizza che copra la responsabilità professionale, in maniera tale da coprire le eventuali conseguenze pecuniarie di danni corporali, materiali e immateriali di cui debbano rispondere, causati da qualsiasi evento e dovuti alle azioni di collaboratori e/o società partner eventualmente coinvolti nell'esecuzione delle CGV.


14. INFORMATIVA SULLA PRIVACY, PROTEZIONE DEI DATI PERSONALI E USO DEI COOKIE

La Società mette a disposizione dei suoi Clienti, in maniera permanente, la propria Informativa sulla privacy, accessibile facendo clic sul link qui di seguito: Informativa sulla privacy.


15. DIRITTI DI PROPRIETÀ INTELLETTUALE

15.1. Tutti i materiali, attrezzature, strumenti, stampi, diritti d'autore, brevetti, disegni e modelli o qualsiasi altro diritto di proprietà intellettuale relativo a disegni, specifiche tecniche o informazioni forniti al Cliente o messi a sua disposizione da parte della Società o che debbano essere utilizzati dal Cliente nell'ambito del presente contratto rimangono di proprietà esclusiva della Società. Il Cliente assumerà tutte le misure necessarie a garantire la conservazione di tali elementi in maniera sicura e si assicurerà di mantenerli in buono stato fino alla loro restituzione alla Società. Al Cliente è proibito disporne in altra maniera se non in caso di istruzioni scritte a tal fine dalla Società ed è vietato farne un utilizzo diverso da quello autorizzato per iscritto dalla Società.

15.2. I marchi della società, l'insieme dei marchi figurativi e più in generale tutte le altre marche, illustrazioni, immagini e logotipi figuranti sui Prodotti, i relativi accessori e i relativi imballaggi, che siano depositati o meno, sono e rimangono di proprietà esclusiva della Società. Qualsiasi riproduzione totale o parziale, modifica o utilizzo di tali marchi, illustrazioni, immagini e logotipi, per qualsiasi motivo e su qualunque supporto, senza il previo consenso scritto da parte della Società, è severamente proibita. Lo stesso vale per qualsiasi combinazione o unione con qualsiasi altro marchio, simbolo, logotipo e, più in generale, qualsiasi segno distintivo destinato a formare un logo composito. Lo stesso vale per diritti d'autore, progetti, modelli e brevetti di proprietà della Società.


16. PROTEZIONE DEI DATI PERSONALI

La Società raccoglie dati di carattere personale relativi ai Clienti quando questi creano un account Cliente o effettuano un Ordine.

I dati raccolti sono destinati all'uso da parte della Società. Sono necessari al trattamento e alla gestione degli Ordini del Cliente nonché alle relazioni commerciali che intercorrono tra la Società e il Cliente stesso.

Tramite la Società, il Cliente che ha fornito espressamente il suo consenso può essere oggetto di attività di prospezione da parte di partner commerciali della Società.

Realizzando Ordini sul Sito, il Cliente può inoltre essere informato sulle offerte della Società, sotto forma di newsletter, e-mail relative a eventi o e-mail con offerte personalizzate di prodotti o servizi forniti dalla Società. Se il Cliente non desidera più ricevere queste proposte da parte della Società, può informare quest'ultima in qualsiasi momento tramite posta o e-mail (i dati sono indicati alla pagina "Contatti" del Sito) o tramite il link di disiscrizione contenuto in tutte le e-mail inviate all'indirizzo del Cliente da parte della Società o nel suo account Cliente.

La Società è responsabile del trattamento dei dati. Questi possono essere trasmessi alle società e ai subappaltatori ai quali si rivolge la Società per l'esecuzione degli Ordini o nelle condizioni indicate al momento della raccolta dei dati sul Sito.

I dati relativi ai Clienti professionisti possono essere trasmessi o comunicati a terzi.

Il trattamento dei dati personali messo in opera dalla Società tramite il Sito è stato notificato alla CNIL.

Conformemente a quanto stabilito dalla legge francese « Informatica e libertà » del 6 gennaio1978 e successivi emendamenti, il Cliente ha il diritto di accedere, rettificare, modificare e cancellare i dati che lo riguardano. Tale diritto viene esercitato scrivendo a contact@agriconomie.com o inviando una lettera al seguente indirizzo: AGRICONOMIE – 11 route Nationale 4 – 51320 COOLE, Francia.


17. LEGGE APPLICABILE E GIURISDIZIONE

17.1 Le presenti CGV sono regolate dal diritto francese. Le parti convengono espressamente che la Convenzione di Vienna sulla vendita internazionale di merci dell'11 aprile 1980 non è applicabile al contratto.

17.2 Per qualunque eventuale controversia di qualsiasi natura o in caso di contestazioni relative all'interpretazione o all'esecuzione delle presenti CGV sono responsabili le giurisdizioni di competenza della Corte d'Appello di Parigi, anche in caso di pluralità di convenuti, domande incidentali o procedimenti d’urgenza o chiamate in garanzia, a meno che la Società non preferisca rivolgersi a qualsiasi altra giurisdizione competente.


18. FORZA MAGGIORE

Le parti concordano di riconoscere come causa di forza maggiore qualsiasi evento che risponda ai criteri definiti dalla giurisprudenza della Corte di cassazione francese ai sensi dell'articolo 1804 del Codice civile. La forza maggiore non può essere invocata per un ritardo di pagamento o per un mancato pagamento da parte del Cliente.


19. DISPOSIZIONI GENERALI

19.1. Autonomia delle clausole
Nel caso in cui una disposizione delle presenti CGV o la relativa applicazione a qualsiasi persona o circostanza fosse ritenuta non valida, nulla o inapplicabile, per qualunque motivo, tale disposizione sarà considerata divisibile e non influirà sulla validità e sull'opponibilità delle altre disposizioni delle presenti CGV.

19.2. Notifiche
Qualsiasi notifica dovrà essere effettuata per iscritto ed essere consegnata a mano, inviata con lettera raccomandata con ricevuta di ritorno o eseguita tramite atto extra giudiziario all'indirizzo indicato nell'ordine.

19.3. Lingua del contratto
Le CDV sono redatte unicamente in lingua francese. Una traduzione in lingua italiana è fornita a titolo informativo. In caso di contraddittorio, solo la versione francese farà fede tra le parti.

Agriqo
Per consultare i prezzi negoziati nella tua città Inserisci il tuo CAP

Cliccando su «Visualizza i prezzi», dichiari di accettare le nostre Condizioni generali di uso e la Politica di protezione dei dati.

Le informazioni richieste sono necessarie al calcolo del prezzo dei concimi e per effettuare scambi di carattere commerciale. Tutti i campi sono obbligatori. Il tuo indirizzo e-mail sarà impiegato per permetterci di comunicare con te e inviarti le nostre newsletter (di carattere tecnico, sulle tendenze dei mercati, per offerte commerciali ecc.). Godi inoltre del diritto di accesso, rettifica, cancellazione e opposizione al trattamento dei tuoi dati, nonché del diritto a disporre della sorte di questi ultimi in seguito al tuo decesso. Tali diritti verranno esercitati secondo le condizioni previste dalla Politica di protezione dei dati inviando un’e-mail a privacy@agriconomie.com.
I prodotti di questa categoria sono riservati esclusivamente a un uso professionale, e l’indirizzo e-mail utilizzato deve corrispondere all’indirizzo e-mail della tua azienda.